Questo sito utilizza dei cookie necessari al corretto funzionamento del sito e cookie di terze parti. Per avere maggiori informazioni sull’uso dei Cookie si inviata a prendere visione della Privacy Policy e della Cookie policy. Proseguendo, in qualsiasi modo, la navigazione sul sito si acconsente all’uso dei cookie.

Premio letterario Giovanni Segantini

Data evento: 26-09-2020

Dal 26 settembre 2020 prende il via il concorso letterario "Giovanni Segantini", a cura dell'associazione Promoterre e con termine delle iscrizioni 30 dicembre 2020.

L’associazione Promoterre dal 1990 dedica la propria attenzione alla presenza di Giovanni Segantini in Brianza attraverso una promozione culturale sul territorio con concorsi di incisione di Ex Libris, percorsi nelle scuole di avvicinamento all’artista e in ultimo nel 2019 ha installato per le vie del comune di Pusiano tredici rappresentazioni delle opere del pittore, undici delle quali eseguite in Brianza.

Dopo un attento studio della letteratura critica sull’opera di Segantini, la Promoterre ha ritenuto che sia possibile integrare il materiale critico già presente attraverso articoli in forma di saggi, racconti brevi e poesie, per un approfondimento comparato, indicendo così il seguente concorso.

Regolamento di partecipazione

-La partecipazione è aperta a tutti gli appassionati dell’opera di Giovanni Segantini che lo ritrovano in qualcosa che sia altro dalla sua pittura.

-Al concorso possono partecipare anche gli studenti di scuole secondarie.

-I partecipanti dovranno comparare, in un articolo della lunghezza di massimo 20.000 caratteri, nella forma stilistica che preferiscono (narrativa, poesia, saggistica), l’opera di Giovanni Segantini con fatti, idee, cose o personaggi che mostrano una qualsivoglia risonanza con essa. Potrebbe trattarsi di una comparazione critica con le differenti discipline come storia dell’arte, (musica, arti visive), scienze umane (antropologia, psicanalisi, filosofia, sociologia, spiritualità etc.) e scienze esatte; oppure potrebbe trattarsi di un uso creativo di una o più opere per  tracciare nuove narrazioni o singolari riflessioni che non tengano conto  necessariamente di alcun rapporto con la realtà.   

 -Gli articoli letterari capaci di esprimere originalità e interesse verranno raccolti in un volume cartaceo diviso per sezioni, edito da Cattaneo Edizione che ha curato il carteggio di Giovanni Segantini.

-I partecipanti possono concorrere a una o più Sezioni del Premio, senza limiti. Ogni partecipazione richiede un’iscrizione separata.

-I partecipanti dichiarano di essere gli autori dell’opera inviata.

-L’elaborato dovrà essere consegnato entro il 30 dicembre 2020 solo ed esclusivamente in formato pdf intitolato nel seguente modo: categoria-cognome.pdf (es: narrativa-Rossi.pdf).

-L’elaborato dovrà essere inviato via e-mail al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., unitamente ai propri dati (nome, cognome e recapito).

-I dati dovranno essere inseriti anche all’interno dell’elaborato.

-I concorrenti, inviando il  proprio elaborato, accettano tutte le condizioni del presente bando e ogni autore risponde dell’autenticità’ dei lavori presentati.

-La commissione di valutazione sarà composta da un comitato di selezione legato all’Associazione Promoterre che decreterà la qualità degli elaborati a partire dalla letteratura già pubblicata intorno all’opera di Giovanni Segantini e li raccoglierà rispetto ai temi e alle forme letterarie utilizzate.

-L’inizio del concorso è il 26 settembre 2020.

-I verdetti verranno espressi entro la fine di marzo 2021.

-Durante il mese di maggio 2021, in data da definirsi, attraverso una cerimonia celebrativa, avverrà la presentazione del volume che raccoglierà i contributi letterari d’interesse.

La cerimonia avrà luogo in Pusiano nelle sale di Palazzo Beauharnais. 

-Al termine del Concorso, gli elaborati non verranno restituiti. Le opere scelte verranno pubblicate. Le opere scartate verranno distrutte a tutela del Copyright.

-La partecipazione al premio è gratuita.

-La partecipazione al concorso implica l’accettazione del presente regolamento per la sola edizione corrente. Ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679) i partecipanti acconsentono al trattamento, diffusione ed utilizzazione dei dati personali da parte dell’organizzazione o di terzi per lo svolgimento degli adempimenti inerenti al concorso.